Menu

Get Socialize

Ad Amelio, Verdone, Bisio, Ragonese i Premi FICE per un anno di cinema d’essai

Description
Un anno di cinema d'essai premiato alla XVII edizione degli Incontri. Cambiano i protagonisti, intatti stupore e ammirazione per la bellezza della location, il Teatro Bibiena.
"La tenerezza" continua tuttora a fare incetta di riconoscimenti, Gianni Amelio riceve il premio degli esercenti d'essai. A Carlo Verdone, immancabile mattatore con una sua divertente gag, il premio speciale FICE per lo stile autoriale delle sue commedie. Attore dell'anno è Claudio Bisio, attrici Isabella Ragonese e Tryne Dyrholm. Gli altri riconoscimenti a Roberto De Paolis, per la sua opera prima "Cuori puri"; a Susanna Nicchiarelli per "Nico, 1988"; video messaggio di Jonas Carpignano, regista rivelazione con "A Ciambra". Il premio del pubblico a "Manchester by the sea", attribuito dai lettori del periodico FICE Vivilcinema.
Il Presidente FICE Domenico Dinoia traccia con noi un bilancio degli Incontri alla vigilia della loro conclusione.