Menu

Get Socialize

Anche senza di te, Principe Azzurro che non sai amare con Vaporidis e Branciamore

Description

Una articolata carriera tra cinema e teatro come attore, sceneggiatore, regista, "Anche senza di te" è il primo film a livello industriale di Francesco Bonelli. Dodicenne, era lui il protagonista di "Voltati Eugenio" di Luigi Comencini. Distribuita da Sun Film Group, "Anche senza di te" è una commedia sentimentale, con molti temi: la carriera nel lavoro, il sistema educativo scolastico per l'infanzia, l'emancipazione femminile, la fuga dei cervelli all'estero. Tutto ruota attorno a Sara (Myriam Catania), insegnante precaria definita dal regista "un mix tra Amelie e Bridget Jones". Giovane donna fragile, soggetta ad attacchi di panico, quasi in procinto di nozze ma al tempo stesso divisa tra due amori (Nicolas Vaporidis e Matteo Branciamore). Il disagio sottile e profondo di un irrisolto rapporto con noi stessi, grande tema portante del film, che fa proprio, per la parte inerente la scuola, il Metodo Malaguzzi, il sistema educativo pedagogico per l'infanzia fondato sull'alfabetizzazione emotiva, che ha un ruolo fondamentale nello svolgimento della storia stessa. Dall'8 marzo al cinema.

Giornalista Riccardo Farina Operatore di ripresa Andrea Protto Post produzione Giulio Riservato