Menu

Get Socialize

Baby”, seconda serie originale italiana di Netflix dopo “Suburra”

Description

La nuova serie originale italiana di Netflix è liberamente ispirata al clamoroso caso del 2014 delle baby squillo del quartiere Parioli a Roma. Non è morbosa e la vicenda fa solamente da cornice ad altri temi propri di un teen drama, come la crisi della crescita, la ricerca della propria identità, l'amore, l'amicizia, il rapporto e l'incomunicabilita' coi propri genitori, il bullismo, il ruolo del denaro. Dietro la facciata di una vita agiata e privilegiata di un quartiere bene, alcuni adolescenti nascondono inquietudini, trasgressioni, scandali. Insomma segreti, come quello evocato in locandina. Prodotto da Fabula Pictures, "Baby" è frutto di un grande lavoro di gruppo: diretta da Andrea De Sica e Anna Negri, sceneggiata dal collettivo GRAMS insieme agli scrittori Isabella Aguilar e Giacomo Durzi. Corale allo stesso modo il cast: Benedetta Porcaroli, Alice Pagani, Chabeli Sastre Gonzalez, Riccardo Mandolini interpretano i teenagers protagonisti, Isabella Ferrari la madre di una di loro, Claudia Pandolfi un'insegnante, Paolo Calabresi proprietario di un locale notturno al centro della storia. Stagione 1 in streaming dal 30 novembre.

A cura di Riccardo Farina Andrea Tranchina