Menu

Get Socialize

CINEditoriale con Carmen Diotaiuti

Description

Ultima giornata del 68 Berlinale che si chiude con la presentazione in concorso degli ultimi due film, il polacco è il tedesco Tra i corridoi, la storia in cui si introverso tra i corridoi di un mercato tra l'amicizia e una nuova vita. Aspettando il palmares di questa edizione che vanta una presenza italiana importante e di ottima qualità ci godiamo l'ottima accoglienza ricevuta da Figlia Mia, film che ha riportato l'Italia in concorso alla Berlinale dopo la clamorosa assenza dell'anno scorso e firmato da Laura Bispuri al suo secondo lungometraggio ma è già molto apprezzato qui alla Berlinale dove ha presentato come unica italiana in concorso il suo film d ' esordio Vergine Giurta. Sempre come protagonista Alba Rohrwacher che a Berlino è stata anche in passato consacrata come Shooting Star nel 2009 ed ha passato il testimone quest'anno a Matilde de Angelis che vedremo presto sugli schermi con YouTopia. Figlia Mia è in vendita da giovedì 22 febbraio ed ha avuto grande accoglienza dalla stampa internazionale, tra cui Variety e The Hollywood Reporter.

Una cura di

Chiara Nicoletti, Marco Cappellesso, Giulio Riservato