Menu

Get Socialize

“Finché c’è prosecco c’è speranza”, tono giallo come il vino

Description
Sei romanzi di Fulvio Ervas con protagonista l'ispettore Stucchi. "Finché c'è prosecco c'è speranza" è l'opera prima del giovane regista Antonio Padovan, che vive a New York. Giuseppe Battiston presta volto e voce all'ispettore di polizia italo-persiano, in un giallo dai toni della commedia. Una morte misteriosa, la bellezza delle colline venete tra scempi e speculazioni, il famoso prosecco, il disincantato Stucchi. Distribuito da Parthènos, nel cast anche Silvia D'Amico, Liz Solari, Teco Celio.
Il film in definitiva è un omaggio, un atto d'amore del regista alla sua terra, patria del prosecco. Una piccola storia di provincia che come accade spesso diventa universale.
Dal 31 ottobre al cinema.