Menu

Get Socialize

Focus Fest – Biopic e seduzione, I fantasmi della guerra

Description

I fantasmi della guerra, lo humour sul punto di morte e la femme fatale che strega l'uomo. Due film che hanno un che vedere con la grande letteratura e uno che riflette sull'umiliazione delle persecuzioni. Dalla commedia diretta da Rupert Everett su Oscar Wilde al quasi thriller psicologico con protagonista Isabelle Huppert. Il terzo giorno della 68esima Berlinale si presenta come abbastanza movimentato. "The Happy Prince" mostra un uomo alla fine dei giorni e nel momento di tirare i conti; "Transito": "dei fantasmi della guerra", ovvero di tutte quelle persone che sono degli uomini invisibili; e poi c'è "Eva" che desta curiosità più di tutti. La storia di un uomo travolto totalmente da una donna misteriosa.

A cura di  Margherita Bordino  Stefano Bianchini  Andrea Protto  Marco Cappellesso  Giulio Riser