Menu

Get Socialize

Focus Fest – Fumetti e pittura alla conquista del Lido

Description

La graphic novel e i fumetti conquistano il Lido di Venezia. Dopo Gipi è la volta di Zerocalcare e della sua coscienza nostalgica e irriverente. Accanto all’arte del disegno anche quella della pittura, quella più tormentata e inquieta che ha contraddistinto Vincent Van Gogh, non lasciando in disparte l’opera seconda di un regista intimo e penetrante. La Tiburtina Valley è il locus amoenus della vita reale e della fantasia di Zerocalcare. Un quartiere di Roma e un modo di vita che arrivano al cinema con l’adattamento di “La profezia dell’armadillo”. Dal fumetto best seller al film senza dimenticare i toni ironici e nostalgici di uno degli illustratori più interessanti del nostro panorama attuale. Zero e l’armadillo, ovvero un bizzarro grillo parlante, alla ricerca di se stessi. Ambientato a Budapest, nel periodo precedente la prima guerra mondiale, il racconto di formazione di una donna. László Nemes presenta il suo “Sunset”, ovvero come diventare una donna forte. Sono gli anni dell’incertezza e della ricerca, e in questi la protagonista si muove in un percorso buio, solitario e inconscio che la porterà ad immergersi nel tumulto di una civiltà alla vigilia della propria rovina. Nemes alla sua opera seconda conferma i suoi tratti distintivi: penetrante e internazionale. Il mito, l’arte e la pittura di Van Gogh continuano ad affascinare il cinema. E, 22 anni dopo “Basquiat”, il regista Julian Schnabel torna a parlarci della sua grande arte attraverso gli ultimi, tormentati anni della sua vita. Ad interpretare l'irrequieto pittore olandese un sorprendente Willem Dafoe. In un film che spazia dal burrascoso rapporto con Gauguin fino al colpo di pistola che gli ha tolto la vita a soli 37 anni. Un periodo frenetico e molto produttivo quello che vediamo in “At Eternity’s Gate” che ha portato alla creazione di capolavori della storia dell'arte che continuano ad incantare il mondo intero.

A cura di Margherita Bordino Stefano Bianchini Marco Cappellesso Andrea Protto Andrea Tranchina