Menu

Get Socialize

Focus Fest – Maestri di cinema, di immagine e di regia

Description

Maestri di cinema, di immagine e di regia. Tre contesti storico-temporali totalmente diversi e in connessione tra loro per la ricerca di verità e di realtà. Un affresco che va dal grande cinema italiano di ieri all’attuale scoperta americana. A diciott'anni dalla sua scomparsa, Vittorio Gassman viene rievocato nel suo intenso percorso di protagonista del cinema e del teatro con particolare riferimento agli anni d'oro della "commedia all'italiana". Amici e familiari ricostruiscono la carriera artistica del nostro “mattatore”, uno dei più rappresentativi volti italiani, ricordandolo per l'assoluta professionalità, versatilità e il grande magnetismo. Barry Jenckins ha soffiato l’Oscar come Migliore Film a “La La Land” di Chazelle con il suo “Moonlight”. Torna alla Festa del Cinema di Roma forse con la speranza di trovare la stessa fortuna! “If Beale Street Could Talk” è la storia di un amore innocente tra due giovani che si trasforma in un incubo quando lui viene accusato di stupro da un poliziotto. Un film che per i giornali americani è una lettera d’amore verso il pubblico e un invito a trovare il modo di cavarsela in ogni situazione. Claustrofobico, drammatico, pungente e politicamente corretti. Thomas Vinterberg presenta il suo “Kursk”. Un film tratto dall’angosciante storia vera di un sottomarino della flotta russa affondato nel Mare del Barents nell’agosto del 2000. “Kursk” è un racconto dettagliato della sofferenza, del senso di speranza e di inquietudine vissuto in contemporanea in fondo al mare e sulla terra ferma. Un film a più livelli, tre, quelli dei marinai, delle loro donne e dell’apparato governativo inerme.

A cura di Margherita Bordino Stefano Bianchini Andrea Protto Marco Cappellesso Giuseppe Di Molfetta Andrea Tranchina