Menu

Get Socialize

Focus Fest – Rivalità, amore e silenzio

Description

Rivalità, amore e silenzio. Queste le parole perfette per raccontare grandi film da grandi speranze. Dall’autore Premio Oscar con “Ida” alla Cine da gangstar. Non solo giochi di sguardi e immagini, ma anche di musiche, colori e pallottole. Nella Polonia comunista degli anni ’50 – ‘60 due giovani si amano ma devono affrontare gli ostacoli dell'epoca. Pawel Pawlikowski presenta il suo film “Cold War”. Sullo sfondo della storia la Guerra Fredda, la passione e il sentimento uniti in un intreccio coinvolgente e indimenticabile. E’ così d’altronde che nasce una grande storia d’amore! Lunghe passeggiate notturne e risvegli pesanti, porte che continuamente si aprono e si chiudono e diverse sequenze tra lacrime e sorrisi, tra malinconici addii e nuovi incontri. “Plaire, aimer et courir vite” di Christophe Honoré è tra i film che piacciono a Cannes. Un film che non solo racconta una storia d’amore ma che gioca e bene con la musica. Amore, tradimento e lealtà nella Cina sotteranea con “Ashi is Purest White”. Nel 2001 a Datong, povera città industriale cinese, una ballerina si innamora di un gangster locale. Durante un combattimento tra bande rivali, la ragazza spara per proteggere l'amato e ottiene cinque anni di carcere. Al suo rilascio corre alla ricerca dell’amato per riprendere da dove avevano lasciato. La storia sfortunata di un amore impossibile.

A cura di Margherita Bordino Chiara Nicoletti Stefano Bianchini Marco Cappellesso Andrea Protto Giulio Riservato