Menu

Get Socialize

Focusfest – Memoria triste e divertenti difficoltà

Description

Un film nato sull’onda di un’intuizione: raccontare cosa c’è dietro la scrittura. Pagine nascoste mostra come la scrittrice Francesca Melandri affronta per la prima volta l’eredità del padre, convinto fascista durante il Ventennio. Un passato per lungo tempo censurato dalla memoria familiare che, attraverso ricerche in Italia e in Etiopia, la figlia indaga e rielabora per il suo nuovo romanzo, confrontandosi anche con le rimozioni della memoria di un Paese e il violento passato coloniale.

The Florida Project potrebbe essere definita come la versione odierna di “Simpatiche canaglie”.Quelli erano cortometraggi comici incentrati su un gruppo di bambini che vivevano in povertà durante la Grande Depressione. Ciò che interessava davvero erano le avventure a sfondo umoristico che questi vivevano. Questo invece è un film con tanti colori e sfumature, in cui la vena ironica non manca e il racconto si concentra su una madre e una figlia che, con tante difficoltà, si lasciano andare a diverse avventure.

Si chiude il sipario della 35esima edizione del Torino Film Festival. Nove giorni di proiezioni, incontri e novità cinematografiche. Tante le storie: di ossessione, bellezza, conflitto, identità e con qualche contaminazione di genere.