Menu

Get Socialize

La periferia come ambientazione. Sul set dell’opera prima di Marco Bocci

Description

Negli ultimi anni il cinema italiano ha "sfruttato" la periferia romana per raccontare storie di supereroi, di donne innamorate dei propri figli e di conflitti personali tra amici. Questa volta la periferia di Roma, e precisamente Tor Bella Monaca, smette in panni della protagonista. In "Erre 11" la periferia si limita ad essere solo ambientazione della storia. Ad affermarlo è l'attore Marco Bocci per la prima volta dietro la macchina da presa. Un debutto alla regia che inizia come debutto alla scrittura nel 2016 con il libro "A Tor Bella Monaca non piove mai". Che genere di film dobbiamo aspettarci in sala? Sarà sicuramente una storia drammatica ma accompagnata da una serie di personaggi diversissimi tra loro e da una musica del tutto in contrasto con il racconto. A presentare il film i protagonisti: Libero De Rienzo, Andrea Sartoretti e Antonia Liskova. "Erre 11" è prodotto ma Minerva Pictures.

A cura di Margherita Bordino Marco Cappellesso Giulio Riservato