Menu

Get Socialize

“Se son rose…”, la “quasi” autobiografia di Leonardo Pieraccioni

Description

A poco più dal ventennale de "I laureati" e cinquantenne, Leonardo Pieraccioni ha deciso di fare ciò che ha definito "il punto della situazione della mia vita", cinematograficamente una storia "quasi" completamente autobiografica. "Se son rose..." è un film scritto con Filippo Bologna, prodotto da Levante e Medusa, che ne cura anche la distribuzione e con un cast al femminile di grande profilo. Nel film sfilano le sue ex, dal primo amore all'ex moglie, tutte coinvolte con uno stratagemma dalla figlia adolescente del protagonista per scuoterne l'apatia sentimentale. All'insaputa del padre invia a ciascuna di loro lo stesso messaggio: "Sono cambiato, riproviamoci!". Ora la consapevolezza che l'amore per sempre è quello per i propri figli, non a caso nel film compare Martina, figlia di Leonardo. "Se son rose..." è non soltanto un punto della situazione, è un punto e a capo. È la fine del suo ciclo della commedia sentimentale, per aprirne un altro. Dal 29 novembre al cinema.

A cura di Riccardo Farina Andrea Tranchina